La spiritualità coniugale e familiare

 

manifestocoppie 2018 1 A3

 

Prosegue il ciclo di incontri dedicati a scoprire l’esortazione apostolica Amoris laetitia, organizzati dal Centro di studi teologici “Germano Pattaro” e dalle parrocchie di Carpenedo, S. Pantalon e Tolentini.

La nostra attenzione si concentra stavolta sul capitolo 9 (“La spiritualità coniugale e familiare”).

Ce ne parleranno i coniugi Roberta e Paolo Arcolin (responsabili diocesani della Pastorale della famiglia della Diocesi di Padova e già intervenuti l’anno scorso). Amoris laetitia indica gli aspetti di una spiritualità capace di dare respiro soprannaturale alla comunione fra gli sposi senza però essere “disincarnata”, in grado, anzi, di essere fonte di un atteggiamento di vita attento alle esigenze concrete delle persone: ne esce, così, il quadro di una spiritualità “di laici” e della vita quotidiana, capace di essere significativa nell’epoca contemporanea.