Amoris laetitia

AMORIS LAETITIA” – PER ANNUNCIARE LA GIOIA DELL’AMORE

 

Il Centro di studi teologici “Germano Pattaro”, le parrocchie di Carpenedo, San Pantalon e Tolentini, propongono una giornata di studio per coppie e gruppi sposi sull’esortazione apostolica Amoris laetitia

domenica 1 ottobre alle ore 9.30

presso la sala Lux del patronato di Carpenedo (Via S. Donà, 2 - Mestre).

L'incontro sarà dedicat ai capitoli 1 (“Alla luce della Parola”) e 3 (“Lo sguardo rivolto a Gesù: la vocazione della famiglia”), presentati da Mario Dupuis (Fondazione Ca' Edimar - Padova), che li leggerà a partire dall’esperienza di famiglia accogliente che sta conducendo insieme con sua moglie: la Parola di Dio è la fonte alla quale attingere l’identità e la vocazione degli sposi e della famiglia nel disegno di Dio e nella logica dell’amore di Cristo.


 manifestocopppie 2017 1

Continuando sulla linea avviata due anni fa con due incontri dedicati al Sinodo dei vescovi sulla famiglia e proseguita l’anno scorso con un primo itinerario alla scoperta dell’esortazione apostolica Amoris laetitia di papa Francesco, proposte che hanno ottenuto un lusinghiero riscontro presso i gruppi sposi di Mestre e Venezia, il Centro Pattaro promuove un secondo itinerario dedicato a quella lettera. Anche quest’anno l’iniziativa sarà realizzata in collaborazione con i gruppi sposi delle parrocchie di Carpenedo, dei Tolentini e San Pantalon, ma verrà offerta, come di consueto, a tutti coloro che intendono scoprire la ricchezza della proposta teologica e spirituale contenuta nella Amoris laetitia.

Dalla sua pubblicazione, questa esortazione ha suscitato prese di posizione diverse (e qualche polemica non ancora sopita), soprattutto per quanto essa dice riguardo alle situazioni “difficili” e ai divorziati risposati. Si tratta certamente di questioni pastorali molto delicate, rispetto alle quali aspettative e timori sono comprensibili.

Noi, però, lasciando questi temi “caldi” ad altri, vorremmo continuare a porre l’attenzione sui nodi fondamentali dell’esortazione, quelli che forniscono le motivazioni bibliche e teologiche su cui si radicano le indicazioni pastorali e le prospettive per una corretta spiritualità coniugale e familiare; sono tematiche sulle quali finora l’interesse è stato frettoloso o marginale, come se fossero da considerare semplicemente presupposti un po’ scontati.

Leggendo con calma i capitoli della Amoris laetitia in cui tali tematiche sono sviluppate, ci si può accorgere, al contrario, che esse, pur presentando un’evidente continuità dottrinale con la tradizione teologica e magisteriale precedente, presentano anche un’altrettanto evidente differenza nella prospettiva d’approccio, perché lasciano emergere i contenuti dottrinali a partire da una lettura delle caratteristiche della vita matrimoniale, così da presentare la realtà dell’amore sponsale e del matrimonio cristiano come una ricchezza di grazia incarnata negli aspetti anche i più quotidiani della vita coniugale e familiare.